Associazione Liberi di Volare Onlus

Volontariato nel mondo del penitenziario

ASSOCIAZIONE LIBERI DI VOLARE ONLUS

L'associazione Liberi di Volare Onlus, nata su iniziativa della Pastorale Carceraria della Diocesi Arcivescovile di Napoli, rappresenta il braccio operativo della Pastorale stessa e si occupa del sostegno dei detenuti nelle carceri napoletane attraverso l'attività di volontari e di figure professionali specifiche.

La sua finalità è di fornire un supporto alle persone detenute e alle loro famiglie, che si espleta all’interno della casa circondariale G. Salvia di Poggioreale attraverso colloqui di sostegno e accompagnamento dei detenuti, incontri di catechesi e organizzazione di attività laboratoriali-espressive.

L'esperienza maturata all'interno del carcere sia con i detenuti che con le loro famiglie, ci ha portato a capire i loro bisogni e a decidere di offrire loro la possibilità di "allargare" il ventaglio delle opportunità che normalmente le istituzioni riescono ad offrire a questi nuclei. Con questo spirito è attivo il centro d’ascolto per i detenuti e le famiglie e nel 2014 nasce la Casa di Accoglienza “Liberi di Volare” per detenuti ed ex detenuti presso un immobile messo a disposizione dalla Curia di Napoli, in via Giuseppe Buonomo 39/41 nel quartiere Sanità di Napoli.

L’intento è creare l’opportunità di un’accoglienza vera che in prima istanza sottragga le persone ai fattori di rischio criminale, offrendo loro un’alterativa reale e concreta, per ricostruire un nuovo stile di vita. Restituire alle persone una dignità, ridare loro la possibilità di ricucire le relazioni familiari e sociali, restituire la fiducia in se stessi e avviare veri processi di cambiamento, sviluppare progetti di crescita professionale e creare vere e proprie opportunità lavorative.

La struttura, oltre ad un’area residenziale, ospita il centro diurno destinato ai detenuti in misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali, della semilibertà e della messa alla prova. All’interno del centro diurno il detenuto è accompagnato in un percorso di riappropriazione della propria identità attraverso una metodologia che coniuga l’attenzione alla cura della persona e ai suoi contenuti psicologici con l’apprendimento pratico di abilità manuali. Le attività proposte sono dunque finalizzate a promuovere capacità individuali, creatività e iniziativa personale dei soggetti presi in carico, attraverso attività laboratoriali che permettono di acquisire competenze spendibili nel mercato del lavoro.

 

Associazione Liberi di volare Onlus

 

 

Contattaci subito

I Nostri Servizi

  •  Casa di accoglienza
  •  Centro di ascolto diurno
  •  Laboratori e doposcuola